Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.

Datapath lancia i primi prodotti della gamma SQX

Gamma di prodotti SQX

Specialista in tecnologia di visualizzazione grafica avanzata, Datapath Ltd, ha lanciato i primi tre prodotti della sua pionieristica gamma SQX di tecnologie di streaming e compressione IP. Due delle introduzioni sono tecnologie di decodifica SQX: ActiveSQX è una scheda PCIe scalabile e potente progettata per decodificare più video in streaming utilizzando un processore integrato; Mentre SoftSQX è un motore di decodifica CPU a basso costo progettato per sistemi che potrebbero richiedere la gestione di un numero limitato di flussi IP compressi. Il terzo prodotto introdotto nella gamma è Wall Control SQX, un'applicazione software compatibile con SQX per il controllo Vision Cattura, IP-Camera e le finestre delle applicazioni di terze parti attive Datapath video wall controlsistemi successivi.

Nel mondo di oggi è fondamentale che il video possa essere gestito in molti modi diversi: il trasporto del video da un luogo all'altro è diventato fondamentale per fornire i servizi richiesti per i progetti AV professionali. Dall'accesso remoto in tempo reale alla sorveglianza cameraDalla distribuzione di contenuti AV alla registrazione e archiviazione di video per il successivo recupero, il mercato richiede tecnologie che soddisfino questi requisiti.

Come risultato, Datapath ha creato la sua gamma di prodotti SQX per offrire nuove possibilità di distribuzione, trasmissione e archiviazione di video, pur mantenendo la capacità di ampliare i progetti. In parole povere, le tecnologie SQX forniscono funzionalità per supportare l'implementazione che va da singoli flussi a sistemi completamente inclusivi che ospitano un'ampia gamma di input e output in streaming da una varietà di fonti a un numero di destinazioni.

DatapathIl nuovo ActiveSQX di è una potente scheda PCIe progettata per decodificare più video in streaming con il suo processore integrato. È importante sottolineare che, essendo una soluzione scalabile, può funzionare fianco a fianco con altre schede ActiveSQX installate nello stesso sistema per supportare la gestione di interi sistemi TVCC o connettersi a librerie multimediali online, streaming e decodifica video per una visualizzazione accelerata del video wall. La scheda fornisce un gran numero di decodifiche simultanee, tutte disponibili all'interno di un'unica superficie di visualizzazione del desktop Windows. Il video decodificato può essere ridimensionato per essere visualizzato su più schermi, oltre i limiti dello schermo, affiancato, sovrapposto e spostato ovunque e in qualsiasi momento senza restrizioni.

ActiveSQX è in grado di decodificare e trasferire simultaneamente fino a 1.2 GBps di dati video, equivalenti a 6 flussi 1080p a 60 fps o 12 x a 30 fps. Inoltre ciascuno Active SQX la scheda può decodificare oltre 50 flussi D1.

La seconda introduzione, SoftSQX, utilizza le funzionalità avanzate delle CPU di sistema più recenti per decodificare all'interno del file Datapath Framework SQX anche quando non sono disponibili risorse hardware accelerate. In breve, SoftSQX è un motore di decodifica a basso costo o rollover progettato per sistemi nuovi ed esistenti che potrebbero richiedere la gestione di un numero di flussi compressi.

Quando si utilizza una scheda ActiveSQX, le risorse di sistema come il processore non vengono utilizzate. Tuttavia, SoftSQX può utilizzare queste risorse per decodificare i flussi IP senza richiedere alcuna configurazione aggiuntiva. Ciò fornisce funzionalità aggiuntive per sfruttare appieno la tecnologia disponibile o per far fronte a periodi di carico elevato.

Con SoftSQX, gli utenti possono in genere decodificare una larghezza di banda in ingresso equivalente a 12 flussi 1080p a 30 fps. Il video decodificato può quindi essere trasferito alla massima velocità Gen 2 PCI Express direttamente su a Datapath Scheda grafica ImageDP4 per una visualizzazione accelerata su un video wall.

SoftSQX utilizza la stessa API dell'hardware ActiveSQX. Quando in un sistema sono installati sia ActiveSQX che SoftSQX, l'API sceglie quale prodotto utilizzare in base alla disponibilità delle risorse di sistema. L'hardware ActiveSQX è sempre la preferenza predefinita, tuttavia, se la scheda è completamente utilizzata, diventa la terza nuova Datapath Introduzione SQX, Wall Control SQX passerà a SoftSQX per garantire la massima flessibilità e il mantenimento della disponibilità del sistema.

Wall Control Il software SQX è un'interfaccia facile da usare che fornisce automaticamente agli utenti un accesso rapido vision canali di acquisizione in ingresso, IP configurato camera fonti e applicazioni. Fornisce una rappresentazione grafica del data wall e una barra degli strumenti attraverso la quale è possibile manipolare tutte le fonti e le applicazioni disponibili. Il software può essere utilizzato per aprire, spostare, ridimensionare e posizionare in modo interattivo qualsiasi finestra sul computer locale o su un sistema client di rete remoto.

Wall Control SQX fornisce agli utenti l'interfaccia necessaria per gestire le tradizionali origini di input, nonché più flussi IP e applicazioni locali. Gli utenti possono posizionare qualsiasi sorgente di input su qualsiasi parte del video wall utilizzando una semplice operazione di trascinamento della selezione. Ogni fonte può essere ridimensionata, ritagliata e ruotata di conseguenza per garantire che il contenuto venga visualizzato esattamente dove richiesto.

A Wall Control L'installazione di SQX non richiede alcuna nuova configurazione o conoscenza aggiuntiva da parte dell'utente se ActiveSQX è installato in un sistema esistente. Il risultato è soluzioni di videowall che mettono l'utente al primo posto.