Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Datapath Logo
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.

Datapath visitare il Birmingham Children's Hospital per vedere la donazione di beneficenza in azione

A seguire Datapathdell'iniziativa di raccolta fondi Jolly Jumper, la responsabile dell'evento Suzanne Bowery e il responsabile delle vendite internazionali senior Andy Lee hanno trascorso la giornata al Birmingham Children's Hospital per vedere come le 2,600 sterline raccolte venivano utilizzate per migliorare la vita e il trattamento di bambini gravemente malati.

BCH ospita la più grande unità di terapia intensiva pediatrica d’Europa, che fornisce cure salvavita e che cambiano la vita ad alcuni dei bambini più malati in tutto il Regno Unito. Con oltre 400,000 visite di pazienti ogni anno, si prende cura di 1 famiglia su 8 in tutta la regione.

L'ospedale è stato selezionato come Datapathdopo che al giovane figlio di Andy, Alfie, è stata diagnosticata la craniosinostosi poco dopo la nascita. La craniosinostosi è un difetto congenito in cui le ossa del cranio di un bambino si uniscono troppo presto. Aveva 7 mesi quando l'hanno operato, è stato in sala operatoria per 7 ore e poi ha trascorso una settimana in convalescenza in ospedale. Le eccellenti strutture del BCH hanno assicurato che Andy e Clair potessero rimanere con lui in ospedale durante il trattamento.

Il denaro raccolto da Datapath contribuirà a sostenere il Reparto 10 – il reparto in cui Alfie trascorreva il suo tempo, oltre a rinfrescare le aree di alloggio dei genitori. Il denaro rimanente andrà a progetti futuri pianificati da BCH nel corso dell'anno.

Katie Harris, responsabile delle partnership aziendali presso BCH, ha spiegato come l'investimento nel reparto 10 apporta miglioramenti non solo al trattamento, ma anche all'esperienza che bambini e genitori vivono in ospedale. Ha detto: “Il reparto 10 è il reparto di neurochirurgia per i bambini che hanno problemi al cervello o alla colonna vertebrale”.

“Il reparto si prende cura di bambini di tutte le età sia per soggiorni a breve che a lungo termine. Altri vivono per lo più a casa ma vengono in reparto per un controllo o una cura. Se rimani in reparto, è probabile che avrai un letto in una grande baia con altri bambini. Il reparto si concentra fortemente sulla riabilitazione, aiutando i bambini che hanno avuto una malattia o un infortunio a fare cose come camminare o parlare di nuovo. Il nostro team dei servizi terapeutici lavora regolarmente con molti bambini del reparto, dando loro esercizi per aiutarli a stare meglio”.

Aggiunge: “C'è una sala giochi qui per aiutarti a farti divertire. Ha un'area giochi morbida con molti giocattoli e giochi, nonché una TV. Il denaro raccolto da Datapath aiuteranno a tutti i livelli e inviamo i nostri più sentiti ringraziamenti per la loro meravigliosa donazione."

Andy Lee ha parlato della sua gioia di poter restituire qualcosa all'ospedale che ha curato suo figlio: “È stato fantastico per me e Suzanne vedere l'ultimo lavoro svolto da questi brillanti medici e infermieri e li ringraziamo per la loro straordinaria ospitalità durante il nostro soggiorno. giorno. A livello personale, non potrò mai ringraziarli abbastanza per la loro straordinaria abilità e dedizione, quindi contribuire a fornire a questo ente di beneficenza alcuni fondi tanto necessari è sia un piacere che un onore."

Nel Datapath, il sostegno non si ferma, con numerose altre attività di raccolta fondi previste per la seconda metà del 2024: guarda questo spazio.
Se desideri donare direttamente al Birmingham Children's Hospital Charity, puoi farlo tramite il seguente link:

Dona - Aiuta a trasformare la vita dei bambini malati | Charity dell'ospedale pediatrico di Birmingham (bch.org.uk)

Ultimi Post

Link popolari