Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Datapath Logo
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.

Incontra la nostra gente: Peter Pritz, ingegnere pre-vendita

Pietro Pritz

Ispirare e reclutare nuovi talenti è una preoccupazione costante per molti nel mondo AV. Qui, nell'ultimo episodio della nostra serie "Meet the Team", parliamo con l'ingegnere pre-vendita Peter Pritz del suo Datapath carriera dopo essere entrato nel settore AV appena uscito dall'università.

Pietro, grazie per la chiacchierata. Sei con noi ormai da sette anni: come vola il tempo! Puoi raccontarci il tuo percorso fino alla tua posizione attuale?

La mia carriera a Datapath ha iniziato nel 2015 come stagista attraverso l'università. Sono stato assunto come dipendente part-time mentre lavoravo al mio percorso scolastico. Le mie responsabilità principali erano la gestione dei resi per la riparazione, nonché il test e l'invio del prodotto di valutazione ai nostri clienti. Dopo aver trascorso due anni e mezzo con Datapath, nel 2018, sono stato assunto a tempo pieno come ingegnere del supporto tecnico. Mentre ricoprivo questa posizione, la mia familiarità con le nostre famiglie di prodotti è cresciuta sia dal punto di vista tecnico che da quello delle relazioni con i clienti. Alla fine, ho acquisito queste competenze e sono passato a una posizione di ingegneria pre-vendita, a partire dall'inizio di quest'anno (2022). Sono entusiasta di continuare ad esplorare la mia carriera come membro del Datapath squadra!

Qual è stato il fattore determinante nella tua scelta? Datapath seguire il tuo tirocinio e la tecnologia AV nel suo insieme come percorso di carriera?

Ho sempre nutrito un fascino per il mondo AV e lo spazio tecnologico in generale. Durante gli studi mi sono concentrato sullo sviluppo di software; tuttavia, essere a portata di mano con l'hardware è sempre stato il luogo in cui mi sono sentito più a mio agio. Datapath è stato perfetto per me, poiché mi ha permesso di unire il mio amore per l'hardware con video intuitivi e interattivi wall control Software.

Sono in corso iniziative per guidare un numero maggiore di giovani verso un futuro di successo nell’AV. Che consigli daresti ai dipendenti per aumentare la consapevolezza dell’AV come scelta di carriera?

L'AV come scelta di carriera sembra essere una delle strade tecnologiche meno conosciute. Il consiglio che darei è di offrire più opportunità di stage presso le università che consentano agli studenti di dare un’occhiata a ciò che è possibile fare nel mondo AV. Mostrare alle giovani menti l'affascinante complessità dei sempre più abbondanti sistemi AV che vedono nella loro vita quotidiana susciterà sicuramente interesse e li spingerà ad acquisire una migliore comprensione. Diamo loro l'opportunità di unirsi ai team AV e riportare questo interesse ai loro compagni studenti.

Il tuo ruolo di prevendita è una componente essenziale per garantire la soddisfazione del cliente. Puoi spiegarci come si presenta una tipica settimana lavorativa?

Lavorare in prevendita mi dà l'opportunità di lavorare a stretto contatto con il team di vendita. Mentre raccolgo da loro competenze pratiche di vendita, posso attingere al mio background tecnico per garantire che tutte le esigenze dei clienti siano soddisfatte. Quasi tutte le settimane parlo con i clienti e raccolgo un elenco delle loro esigenze. Ciò spesso richiede di dedicare molto tempo all'esame dei disegni del sistema e alla ricerca di altre apparecchiature di produzione per garantire la compatibilità. Anche se a volte può essere noioso, sapendo che sto facendo tutto il possibile per assicurarmelo Datapath è la soluzione perfetta per il cliente è una grande ricompensa. Altre settimane prevedono viaggi con il team di vendita per stabilire buoni rapporti con il nostro cliente.

Lontano dal posto di lavoro, come ti piace trascorrere il tuo tempo?

Sono un appassionato frequentatore di concerti, i miei gusti spaziano dal blues all'elettronica! Quando non sono agli spettacoli, posso trovarmi in campeggio nella natura selvaggia o in bicicletta su sentieri fuoristrada. Trascorro molto tempo con amici e famiglia per sfruttare al meglio i miei fine settimana. Durante i giorni feriali suono spesso la chitarra o mi rilasso con un bel film! 

Raccontaci qualcosa di te che le persone potrebbero non sapere.

Sono un grande nerd della fantascienza! Crescendo, i miei genitori hanno sempre trasmesso Star Trek in televisionevision. Da allora, ho seguito le loro orme e continuato la loro ossessione per tutto ciò che riguarda la fantascienza. Penso che questa educazione abbia piantato i semi per il mio futuro tecnologico!