Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.

Stella uso di Datapath Fx4 video wall controllers nei flagship store di moda

Vetrina di Stella McCartney

La casa di moda di lusso Stella McCartney ne utilizza 83 Datapath Fx4 video wall controllers di portare i video wall dei suoi flagship store in tutto il mondo. Gli 11 flagship store, tra cui Soho a Manhattan, Mayfair a Londra, West Hollywood a Los Angeles, Palais Royal a Parigi, Milano, Tokyo, Shanghai e Pechino, allestiranno esposizioni a mosaico per promuovere la sua ultima collezione, oltre a trasmettere messaggi ambientali importantissimi ai clienti e passanti.

Il pluripremiato Fx4 è un controller per display autonomo dalle molteplici sfaccettature che supporta una scelta di ingressi, loop-through a larghezza di banda elevata e quattro uscite genlocked nei protocolli di interfaccia DisplayPort o HDMI, offrendo una miriade di possibilità per gli utenti finali con flessibilità per le esposizioni più creative e di grande impatto.

La sfida

Per catturare l'attenzione dei clienti mentre passano davanti a un negozio, Stella McCartney ha incaricato Freehand, integratore specializzato e sviluppatore di contenuti digitali, di fornire display di segnaletica digitale in 11 punti vendita chiave in Europa, Stati Uniti e Asia.

Freehand progetta e gestisce da diversi anni segnaletica digitale, tecnologie visive e progetti AV nei negozi Stella McCartney. Per quest'ultimo progetto, il team McCartney ha voluto investire in una segnaletica digitale che non solo riflettesse i valori moderni e responsabili del marchio, ma avesse una continuità globale.

La soluzione

Adottando un nuovo approccio ai videowall standard 2 x 2 o 3 x 3, una combinazione di diverse dimensioni di display è stata configurata in una formazione a mosaico. In totale, gli 11 videowall distribuiti in tre continenti comprendono 59 display della gamma SM5KD di LG. Gli schermi hanno dimensioni comprese tra 32 e 55 pollici e sono appesi sia in orientamento orizzontale che verticale.

Scelti per il loro design ad alta luminosità a 450 nit, gli schermi funzionano bene nell'ambiente ad alta luminosità delle vetrine dei negozi. L'importante è che siano 83 in totale Datapath Fx4I processori video wall -H guidano gli schermi e si collegano a 22 lettori multimediali di BrightSign.

Tra le tante caratteristiche uniche, le alte prestazioni Datapath Fx4 è in grado di acquisire la sorgente fino a 4K a 60 fps o UHD 2160p a 30 fps. Sviluppato per un vero funzionamento autonomo, il funzionamento non volatile dell'Fx4 può adattarsi ai cambiamenti di input regolando automaticamente tutti i fattori di scala, mentre l'interfaccia utente intuitiva consente agli utenti di determinare quale input viene utilizzato.

Il risultato

Con il progetto Stella McCartney ormai completato, la piastrellatura dello schermo in mosaico crea un effetto sorprendente. IL Datapath Fx4 I controller e i lettori multimediali BrightSign lavorano all'unisono, consentendo a Freehand di continuare a gestire gli schermi a livello globale, da remoto e con facilità.

L'elevata capacità dell'Fx4 offre molti vantaggi per utenti come Freehand. Ad esempio, ciascun monitor di output può ricevere input da qualsiasi regione dell'immagine di input poiché tutte le operazioni di ritaglio, ridimensionamento, rotazione e conversione del frame rate richieste sono gestite dall'hardware Fx4. Queste regioni possono sovrapporsi per consentire a qualsiasi output di replicarne un altro o possono essere configurate per supportare qualsiasi giunzione creativa del materiale sorgente. Questa funzionalità consente il supporto di numerose disposizioni di schermi non rettangolari, nonché di qualsiasi combinazione di orientamenti dei monitor, consentendo agli utenti di creare una tela multi-monitor quasi illimitata. Il contenuto HDCP è supportato su tutti gli input e output.

Vetrina Stella McCartney Primavera Estate 2018
Vetrina Stella McCartney Primavera Estate 2018